9a Apertura 2008: Boca Juniors vs Estudiantes 1-2

C’è da cambiare qualcosa che non va bene, probabilmente tutta la difesa e non soltano il portiere come ha fatto Ischia in questa partita. E poi, giocare con la difesa a 3 in un momento in cui la difesa è in crisi completa, che senso ha? Non ha senso ed infatti ora il Boca si ritrova ad otto punti dalla vetta e con due sconfitte consecutive alla Bombonera. C’è da riprendersi ed in fretta anche se ora c’è la sosta, ma subito dopo la sosta non c’è una partita qualunque, c’è il Superclàsico al “Mudomental“, quindi è giunto il momento di stringersi intorno alla squadra per fare quadrato, per uscire da questa crisi e per tornare ad essere il Club Atletico Boca Juniors che il mondo conosce. DALE BOCA DALE PBJ ESTA’ CON VOS!

Boca Juniors: Garcìa, Forlìn, Cáceres, Paletta, Battaglia, Vargas, Càvez, Dàtolo, Riquelme, Palacio, Viatri. DT: Carlos Ischia.

Estudiantes: Andújar, Angeleri, Alayes, Cellay, Díaz, Galván, Sánchez, Verón, Salgueiro, Bogado, G.Fernández DT: Leonardo Astrada.

Gol: 33°pt Viatri (BJ), 17°st Galvàn (E), 21°st Benìtez (E).

Ammoniti: 42°pt Alayes (E), 22°st Verón (E), 26°st Noir (BJ), 27°st Sánchez (E) .

Cambi: 9°st Benítez x Bogado (E), 13°st Carrasco x G.Fernández (E), 15°st Gonzàlez x Chavez (BJ), 22°st Gaitán x Dátolo, (BJ) 24°st Noir x  Palacio (BJ), 34°st Moreno y Fabianesi x Galván (E)

Stadio: Bombonera.

Arbitro: Juan Pablo Pompei.

Classifica: 1° San Lorenzo 22, 2° Newell’s 17, 3° Tigre 17, 4° Lanus 15, 5° Vèlez 15, 6° Boca Juniors 14, 7° Arsenal 13, 8° San Martin 13, 9° Racing 12, 10° Colòn 11, 11° Estudiantes 11, 12° Godoy Cruz 10, 13° Banfield 10, 14° Independiente 10, 15° Gimnasia J 10, 16° Gimnasia LP 10, 17° Huracàn 9, 18° Rosario Central 8, 19° River 8, 20° Argentinos 7.
 
1-0 – 33°pt Viatri (Boca Juniors)
1-1 – 17°st Galvàn (Estudiantes)
1-2 – 21°st Benìtez (Estudiantes)

1484176384.3.png

9a Apertura 2008: Boca Juniors vs Estudiantes 1-2ultima modifica: 2008-10-04T14:22:00+02:00da elpochoesdeboca
Reposta per primo quest’articolo

166 pensieri su “9a Apertura 2008: Boca Juniors vs Estudiantes 1-2

  1. Il cuervo (Ciclon) non perde un colpo!!!
    L’importante è non perdere più punti..prima o poi magari bucano e rimangono a piedi.Già la scuadra di victoria a perso xciò tanto di guadagnato.
    Io spero più che altro nella sudamericana infatti un mese fà nel sondaggio hò votato x la coppa.(mi stuzzica troppo essere davanti al milan!!!!!)

    Ps. Un aguante para Caranta y suerte para el pibe Garcia.

  2. mirko non si può perdere 2 partite di fila dopo essere passati in vantaggio perchè i giocatori non giocano più il secondo tempo.
    Vergogna nel senso che chi scende in campo con la zul y oro può anche perdere ma deve dare tutto,altrimenti deve provare vergogna e non merita di indossare la maglia mitica!

  3. si mark è vero dopo ke hanno disputato un buon primo tempo sn scesi in campo svogliati e dopo i due gol nn hanno neanke reagito…niente….
    male tutti nessuno escluso e cmq errore madornale di ischia al primo cambio…CHAVEZ-GONZALEZ abbiamo perso l’equilibrio e la partita è scivolata via in un attimo

  4. Ischia cambió, puso a Javier García por Caranta, se la jugó con línea de tres e incluyó a Forlín, le dio la oportunidad a Chávez pero el resultado es el mismo: la derrota, segunda consecutiva como local, y apenas cinco puntos de 18 posibles.

    Empezó ganando con un cabezazo de Viatri (33´) pero en la segunda parte, en apenas tres minutos, Estudiantes lo dio vuelta sin pisar el área. Y es que a los 18, un zurdazo de Galván y a los 21, un tiro libre de Leandro Benítez, le dieron la victoria al Pincha.

    Boca quedó muy lejos de San Lorenzo, a ocho puntos del líder. ¿Chau campeonato? Y en 15 días se viene River…

    ¿Y ahora?

    da MUYBOCA

  5. spero domani di trovare le dimissioni di ischia perche’ del licenziamento non credo purtroppo,spero solo che si renda conto della situazione perche’ lo so coem andra’ a finire..ora che siamo fuori dal campionato inizieremo a vincere e sapete perche’? perchje’ non ha le palle ischia ,sente piu’ pressione lui che i giocatori in campo e quindi sara’ tranquillo perso x perso le vinceremo e diranno che ischia sara’ confermato,o si taglia subito la testa al toro o non lo si fa piu’,mi chiedo in giro chi prendi come allenatore?non lo so ma non sim puo’ aspettare ancora,questo a porto alegre ci se la fa addosso contro l’inter

  6. e comunque a dimostrazione che i campionati s ivincono con le difese:

    boca 18 gol fatti 13 subiti

    casla 16 gol fatti 4 subiti

    solo 4 subiti!!! vuol dire nemmeno mezzo a partita di media!!!

    noi +2 gol fatti ma anche +9 subiti, sono una vagonata in più!!!

  7. pocho con tutto l’amore che possiamo avere e’ finita..mi piange il cuore dirlo ma e’ finita il casla e’ la nostra bestia nera..ma la cosa che mi preoccupa e’ che ci sono troppe squadre davanti a noi le rimonte si fanno su una squadfra non su 3 4 etc…purtroppo una puo’ sbagliare..e le altre?..fosse x me le farei sbagliare tutte..ma ci sono troppe squadre idi mezzo,,,io non smettero’ di crederci perche’ lo so..ora dico cosi’ ma fino a quando la amtematica non ci condannera’ ci cerdero’ sono fatto cosi’..peccato perche’ le ultime potevamo fare molti punti..guatrda il calendario..le ultime le vinceremo e carlos sara’ confermato..questo succederà..

  8. si con le difese x quello mi incazzavo l’anno scorso gia’ con ischia,vedevo la fse difensiva che non era buona ma ho pensato mahgari xche’ e’ appena arrivato..invece nulla e’ proprio lui uno scemo..dobbiamo fare la corsa su tutti quello e’ il grave ptroblema..lo stesso nob tigre sono piu’ quadrate di noi dietro..un miracolo forse non servirebbe nemmeno piu’ che altro x le troppe squadre una si poteva succedere ma sono troppe noi dobnbbiamo vincerle tutte e loro fare tutti passi falsi

  9. “No me bajo del campeonato”

    Terminado el partido ante Estudiantes, Carlos Ischia, DT de Boca Juniors, habló en conferencia de prensa.

    A lo primero que se refirió el entrenador fue al futuro del equipo en el torneo Apertura: “Soy muy optimista, no me bajo de la lucha por el campeonato, el torneo lo vamos a pelear porque no es que muchos equipos nos sacaron una diferencia sino que es uno sólo el que está distanciado de resto”.

    Y agregó: “Como siempre, lo mínimo que le podemos ofrecer a la gente que siempre alienta es luchar por el campeonato y también por la Copa Sudamericana”.

    En cuanto al partido, Ischia hizo el siguiente análisis: “Estudiantes no hizo mucho para ganar el partido. Boca fue
    superior, pero los merecimientos no existen en el fútbol y ellos
    se llevaron la victoria, porque Boca creó situaciones y no las
    supo concretar”.

  10. se davvero ha detto così ischia si deve far ricoverare!L’abbiamo vista tutti la partita ieri!Il primo tempo abbiamo giocato bene,sicuramente meglio dell’estud ma il secondo abbiamo fatto ridere,sembrava che vincessimo 6-0,non avevamo mordente,arrivavamo sempre dopo gli avversari sulla palla e in difesa vedevamo le streghe!Ma ischia che cazzo di partita hai visto????Cosa aspettano a mandarti via????
    E soprattutto:cosa cazzo ha detto alla squadra tra il primo e il secondo tempo???ISCHIA DIMETTITI!PER IL BENE DEL BOCA!DIMETTITI!
    Detto questo dopo la sosta dobbiamo vincere,non sopporterei una sconfitta contro quei putos!DALE BOCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!

  11. Dopo la partita di ieri sera credo sia evidente che:

    – La nostra difesa va rifondata, Caceres e Paletta hanno dimostrato gravi lacune e non può bastare un giovanissimo promettente come Forlin a risovere i problemi

    – Ischia ha le sue belle responsabilità, ieri sera su tutto per la difesa a tre inguardabile e sta mancando l’unico vero obiettivo di questo semestre, la vittoria dell’apertura.

    – i nostri fuoriclasse non sono in condizione, Palacio gioca a intermittenza a causa dei suoi problemi con la pubalgia, di Palermo sappiamo, e lo stesso Riquelme mi sembra lontanissimo dal suo standard. Anche Battaglia è meno efficace rispetto allo scorso anno.

    – I giovani stanno facendo benissimo e sono il nostro orgoglio: Viatri, Noir e Gaitan sono delle vere rivelazioni, ma non possono sopperire al 100% alla mancanza dei vari Palermo, Palacio e Riquelme.

    Serve una sterzata decisa, giocatori con maggiore esperienza soprattutto in difesa e al centro dell’attacco, con i quali si poi alternare i nostri giovani gioielli per farli crescere con calma.

  12. hola bosteros!
    tempi duri eh?
    a questo punto ci vuole un nuovo allenatore all’altezza della nostra GRANDE SQUADRA.
    basta di gente improvvisata pagata poco e quasi senza esperienza con GRANDI SQUADRE.
    i difensori non saranno in formissima, il portiere fara qualche papera, Roman sara’ stanco…ma qui manca assolutamente la tattica!
    speriamo bene…ormai il campionato x me e’ andato, con los Cuervos pompatissimi come sono (ma secondo voi loro vincono perche’ singolarmente sono piu’ forti? io sono convinto di no!)
    un abrazo AZUL y ORO!!!

  13. lo soo maxi..x miguelito vincono..ormai…e’ quasi andata…x pocho: non e’ colpa tua x figueroa x la notizia pocho,anche mio cugino mi ha aveva detto che mancavano solo le visite mediche. ma meglio cosi’ sei un grande pocho,dale boca! e’ come dicevo io maxi questo prenderà 3 pacchetti di sigarette come stipendio

Lascia un commento