Il Boca Juniors ha presentato il suo Hotel a 5 stelle!

Ieri, al Museo de la Pasiòn Boquense, è stato ufficialmente presentato dal Presidente del Boca Juniors Pedro Pompilio, il progetto per la realizzazione del primo Hotel al mondo di proprietà di un club di calcio:

– il progetto prevede un investimento di 15 milioni di dollari (pari a circa 10 milioni di euro), interamente accollati da un Gruppo che provvederà anche alla costruzione;

– l’inizio dei lavori è previsto entro 30 gironi;

– l’indirizzo sarà Calle Tacuarì 243, a 100 metri dalla famosa Avenida 9 de Julio ed a 600 metri dall’Obelisco (è ubicato in uno dei poli turistici più importanti della Città, vicino a Puerto Madero, San Telmo, La Boca e, ovviamente, alla mitica Bombonera);

– sarà disposto su 17 piani ed avrà 89 camere lussuosissime, per una superficie totale di 7.500 metri quadrati;

– avrà una piscina In/Out, un bar tematico, una palestra, un ristorante Gourmet, un salone eventi e convegni ed un proprio canale tematico;

– le camere, al posto dei canonici numeri, avranno ognuna il nome di un grande giocatore del Boca Juniors;

– l’Architetto Progettista è Carlos Ott, conosciuto in tutto il mondo;

– sarà classificato come un 5 stelle, la massima valutazione per un Hotel;

– l’Hotel servirà per l’alloggiamento dei giocatori, ma anche per clienti che arriveranno da tutto il mondo, come dimostrano le già numerose richieste di prenotazione provenienti dall’Europa e dall’India.

Il video della Presentazione.
hotel-boca-web.jpg

la Squadra più Importante dell’Argentina
la Squadra più Importante del Sudamerica
lo Stadio più Bello del Mondo
  la Hinchada più Grande del Mondo
  la Squadra più Vincente del Mondo
la Squadra della quale è Tifoso il giocatore più Forte del Mondo
l’unica Squadra con un proprio Hotel nel Mondo
ESTO ES BOCA
1484176384.2.png

 

Il Boca Juniors ha presentato il suo Hotel a 5 stelle!ultima modifica: 2008-09-20T02:42:00+02:00da elpochoesdeboca
Reposta per primo quest’articolo

13 pensieri su “Il Boca Juniors ha presentato il suo Hotel a 5 stelle!

  1. secondo me, é una grandissima inversione, perche si spendono 10 millioni di dollari, peró poi la gente che fará le riserve spendera piú soldi, e quelli 10 millioni saranno ricoperati in pochissimo tempo e anche piú soldi.

    saluti dall’argentina.

  2. Beh sicuramente sarà una perla…e speriamo porti soldi da investire sul mercato per allestire una squadra sempre più forte…il San Lorenzo fa paura, bisogna contrastarlo quanto prima a partire dalla prossima partita contro Tigre che non potrò vedere perchè al lavoro ma quando torno spero di vedere qui tanti gol del Boca, vero Pocho? 🙂

  3. Verissimo,i soldi portano soldi,l’importante è che poi questi soldi vengono usati anche per rinforzare il Boca,non solo per ingrassare le tasche di pompilio.Ieri il casla ha giocato davvero bene,domani e nelle partite a seguire,recupero compreso,non dobbiamo fallire,altrimenti gli altri se ne vanno.AGUANTE BOCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

  4. Mà….A me l’hotel non fa ne caldo ne freddo.(Anzi magari mi fa un pò senso pensare a un Boca Hotel Lujo per pochi spendaccioni del pecho frio)

    Preferisco la mia idea di boca de barrio de garra molto terra terra ma proprio per questo motivo temibile..

    Saluti a tutti!!!

    Aguante Boquita!!!

  5. Hola,
    in quanto all’albergo…chiaro che non mi va di veder spesi così i soldi coi quali ci siamo privati di Gago,Banega ecc..ecc..Ma è chiaro che rientreranno e daranno ancor più visibilità mondiale al Boca.Siamo già fortunati perchè in un contesto come l’Argentina (ma qui non è che siamo in buone mani) dove amministratore/dirigente è sinonimo di ladrone con cattiva gestione, almeno,in questi anni,giocatori buoni ne abbiamo visti e non sono certo mancate le grandi occasioni per fare allegrìa…anche i nostri ne avranno fatte di cotte e di crude però rispetto ad altri club qualcosa hanno dato.
    Certo che..invece di un albergo avrei voluto,ad esempio che mi avessero presentato un portiere o un centrale tipo Cata Dìaz…E anche l’investimento mi pare di portata eccessiva e potrebbe anche risultare un precedente scomodo,perchè voglio poi vederlo Pompilio quando annuncerà che non può trattenere un giovane o ritira l’offerta per un interessante difensore colombiano di 21 anni…perchè non ci sono i soldi…
    Ma ormai il calcio mondiale è business-show e ce lo dobbiamo succhiare così com’è…Aguante….la mussa…per chi potrà divertirsi sul baldacchino a 5 stelle….

Lascia un commento