Roberto Baggio è Bostero!

00ad96b83deb81f39f5004d1a2197268.jpgOggi sulla nuova Gazzetta dello Sport (ed anche online) è stata pubblicata una lunga intervista al Divin Codino Roberto Baggio. Tra le tante domande, ad un certo punto il giornalista chiede a Baggio: A proposito di Argentina, com’è diventato tifoso accanito del Boca? ed ecco la risposta dell’ex numero 10: “Storia curiosa. Una domenica piovosa, in casa mia, vedevo una partita in tv insieme a un amico. Erano sul 4-0, si giocava alla Bombonera. A un certo punto inquadrano a lungo la curva dei tifosi: ballavano, cantavano, sbandieravano. Un’allegria contagiosa. “Bella forza fare così quando si vince”, dico al mio amico. E lui: “Roberto, guarda che loro stanno perdendo…” Folgorazione: da allora è diventata la mia squadra. Quello stadio dà sensazioni incredibili. Una volta mi sono trattenuto alla fine della partita, seguendo la cerimonia di smontaggio di bandieroni e striscioni: tutto avviene ritmato al suono di tamburi; escono dallo stadio portando a spalla, in una fila lunghissima, 150 metri di striscione arrotolato. Da brividi”.

Questo vuol dire essere del Boca, amici! Esto es Boca!!!

42cfaaaaa6602fd4ec35297e652c3cc2.png

Roberto Baggio è Bostero!ultima modifica: 2008-03-29T18:50:00+01:00da elpochoesdeboca
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Roberto Baggio è Bostero!

Lascia un commento