Boca vs Gremio: El Diez Sugli Spalti

El Diez si fa vedere con gli stessi vestiti di una settimana fa: giaccaba99fa87ad8dc20d09976aee21cedbdb.jpg di pelle nera, maglietta del Boca sotto, blu jeans e cappello verde di lana. Indossa i soliti crocefissi, ha la barba lunga e scarpe di pelle nere con il logo di Ferrari. Esattamente come contro il Cucuta, arriva al suo palco con le figlie. Nell’intervallo c’è un amico che vuole entrare a salutarlo: «Vattene, ogni volta che sei stato qui abbiamo perso», urla El Diez. Alla fine, si ripete tutto, anche il risultato: «Vincere 3-0 una finale di Libertadores è incredibile. Con il 2-0 eravamo già tranquilli. Il Boca ha giocato una partita intelligente. Questi ragazzi ci hanno offerto uno spettacolo». Diego non sorride quando qualcuno gli dice che nello stadio c’è Coppola. Ma poi tutto si chiarisce: «Attenzione, non è Guillermo Coppola, questo è Francis Ford Coppola». Appunto. In un palco, il regista americano si delizia con il regista del Boca, Juan Roman Riquelme. Chiusura per Maradona esultante: «Purtroppo non ho mai potuto giocare la Coppa Libertadores. Ma ora l’importante è che siamo più vicini a Tokio».

Boca vs Gremio: El Diez Sugli Spaltiultima modifica: 2007-06-15T10:30:00+02:00da elpochoesdeboca
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento